ELISABETTA FRANCHI La mia Bambina

ELISABETTA FRANCHI presenta la collezione Primavera/Estate 2019 dedicata alla bambina.

Una piccola bambina disegna il suo mondo di ispirazioni ed esperienze, da qui nasce la collezione Primavera/Estate 2019 di Elisabetta Franchi La mia Bambina, prodotta e distribuita da Gimel.

Uno stile spensierato ed ironico, con forti richiami pop grazie alle stampe all over dal tratto fanciullesco, pur mantenendo i dettagli identificativi della collezione donna ELISABETTA FRANCHI, quali la continua ricerca della raffinatezza e della sapiente sartorialità.

Le stampe caratterizzano i capi all’insegna di stelle, fiori e macarons su abiti, gonne e camicette. Un mood giocoso e divertente che si riflette anche nelle grafiche delle t-shits e delle felpe.

I volumi richiamano l’iconico MiniMe con gli abiti a sacchetto e le proposte bambolina, gonne importanti e giochi di sovrapposizioni. Le t-shirt e le felpe basic arricchite dalle stampe, si affiancano a capi più elaborati, con spalline strutturate e inserti di fiocchi e voile. I pantaloni iconici con gamba a palazzo, lunghezza crop e vita alta, si affiancano a jeans skinny, boyfriend e croped con fondo a campana.

Proposta mare: due pezzi, intero e monospalla con grafiche e fantasie della collezione.

Ampia anche la proposta per gli accessori: borse, gioielli dedicati alle bambine e cinture con logo soddisfano le necessità daily senza rinunciare allo stile.

Grazie al grande successo riscontrato, ritorna anche per la Primavera/Estate 2019 la MOVES collection. La parte sportiva della linea donna, viene adattata al mondo della bambina, tenendo fede a quelli che sono i punti di forza come la palette colori dominata dal rosa antico, la stella come motivo nelle stampe e mix di colori resi active dal tocco di bouganville fluorescente e acquamarina. Proposte felpe, leggings, t-shirt e canotte che oltre alla dimensione sport completano il look d’uso quotidiano.

La palette colori riflette la leggerezza sognante della collezione estiva con tonalità acquamarina, polline, peonia, cipria mixato agli ironici flamingo, lacca e ottanio. Elementi avorio e neri confermano ancora una volta le ricercata eleganza tipica dello stile di ELISABETTA FRANCHI La mia Bambina.

In linea con i trend del momento, anche in questa stagione, non mancano proposte di capi e accessori loggati con la doppia C tratto identificativo del brand.

Nella SS19 ritroviamo la collezione di scarpe prodotta e distribuita da Andrea Montelpare.

Lo stile contemporaneo e spiritoso degli abiti bambina si riflette con la stessa energia su sneakers in neoprene ad effetto calzino, mules in nappa, sandali bassi e ballerine impreziosite da eleganti dettagli.

I 40 modelli sono caratterizzati da 7 temi creativi tra novità e dettagli iconici intramontabili.

I cuori non passano certo inosservati in questa collezione, maxi imbottiti ad effetto 3D, in vernice o con giochi luminosi di borchiette diamantate, diventano i protagonisti su sandali, ballerine e sneakers per bambine romantiche ma dall’animo pop.

Allo stesso modo i fiocchi in raso cangiante, illuminano le scarpe dando un effetto estremamente glamour. Giocano in cima ai sandali con dimensioni diverse, posizionandosi dal più grande al più piccolo, divertenti e spiritosi.

Ma non solo in tessuto. I fiocchi prendono vita anche grazie ad esclusivi disegni in perle e strass che impreziosiscono le ballerine e le mule, diventano la silhouette stessa del sandalo, con l’eleganza ricercata tipica dello stile di ELISABETTA FRANCHI La mia Bambina.

Un altro elemento iconico del brand caratterizza questa collezione: la doppia C.

Utilizzata in un modo differente rispetto alla scorsa stagione, non più un dettaglio bensì diventa un tutt’uno con il modello.

La troviamo in rilievo effetto 3D sulle mule, rappresentato da catenelle dorate che rivestono l’intera scarpa, fino a costituire l’intreccio stesso dei sandali, in un grande simbolo che avvolge il piede.

Le scarpe di FRANCHI La mia Bambina risplendono anche grazie alle maxi stelle in vernice con borchiette posizionate sul retro delle sneakers o posate delicatamente sugli strappi.

O ancora laccate con doppia C e di diverse dimensioni come un vero cielo stellato.

Un nastro ad affetto spalmato, viene impreziosito dal logo del brand e come un fil rouge prende la forma di un grande fiocco asimmetrico sul fianco delle sneaker in neoprene, quasi a ricoprire l’intera scarpa, oppure utilizzato come unico elemento, diventa la struttura stessa del sandalo intrecciato.

In perfetto stile Elisabetta Franchi ritroviamo anche le maxi catene oro light che definiscono gli scolli delle ballerine a punta e le fasce dei sandali a forma di doppia C.

La cartella colori è in perfetta sintonia con gli abiti riprendendo le stesse tonalità come l’ acquamarina, la cipria, lacca e ottanio. Con l’aggiunta di delicati dettagli bouganville.

Tags from the story
,