Endemol Shine Group lancerà un programma internazionale di licenze per “Black Mirror”

Il creatore, produttore e distributore di contenuti Endemol Shine Group ha annunciato che si occuperà del programma di licensing della serie Black Mirror.

Black Mirror, la serie originale Netflix acclamata dalla critica, è prodotta da House of Tomorrow, parte di Endemol Shine Group. La serie è stata creata e scritta da Charlie Brooker e prodotta da Brooker e Annabel Jones.

Lavorando in partnership con Netflix e House of Tomorrow, il team commerciale di Endemol Shine Group scandaglierà le  svariate opportunità per il marchio in un’ampia gamma di categorie.

Black Mirror è disponibile su Netflix a livello globale. All’inizio di quest’anno Netflix ha annunciato che la serie tornerà per la quinta volta. Black Mirror ha ricevuto due Emmy Awards per l’episodio della terza stagione “San Junipero” e la quarta stagione ha ricevuto tre nomination ai BAFTA TV Awards, con una nomination come miglior attore per Joe Cole per l’episodio “Hang the DJ”, che è stato anche nominato nella categoria Single Drama, e una candidatura agli attori secondari per Jimmi Simpson per l’episodio “USS Callister”.

La notizia fa seguito all’annuncio che Endemol Shine Group sta rappresentando una serie di diritti accessori globali per la serie di gangster Peaky Blinders.

Black Mirror sarà presente allo stand Endemol Shine North America (Q226) al prossimo Licensing Expo, che si tiene dal 22 al 24 maggio 2018 a Las Vegas.